F.A.Q.

Cos’è il paracetamolo?

Il paracetamolo è un antipiretico (capace di ridurre la febbre) e un analgesico (riduce il dolore), ad oggi il più usato nel mondo per curare i sintomi del raffreddore e dell’influenza.

ACTIGRIP TOSSE FLUIDIFICANTE può essere assunto anche dai bambini?

Sì, seguendo con attenzione le dosi consigliate.

Nei bambini da 6 mesi a 1 anno: 1/4 di cucchiaino da tè (da 5ml), 3-4 volte al giorno.

Nei bambini da 1 a 3 anni: 1/2 cucchiaino da tè 3-4 volte al giorno.

Nei bambini da 3 a 13 anni: 1 cucchiaino da tè 3-4 volte al giorno.

Nei ragazzi oltre 13 anni e adulti: 2 cucchiaini da tè 3-4 volte al giorno oppure un cucchiaino da tè 6-8 volte al giorno.

Attenzione: Non superare le dosi consigliate e usare solo per brevi periodi.

Quante pastiglie di ACTIGRIP TOSSE SEDATIVO posso assumere al giorno?

Nei bambini da 6 a 13 anni le pastiglie vanno sciolte lentamente in bocca, assumere
una pastiglia per 3-4 volte al giorno, nei ragazzi di oltre 13 anni e adulti 1 pastiglia 4-8 volte al giorno. 

Attenzione: Non superare le dosi consigliate e non usare per trattamenti protratti.

Come si usa ACTIGRIP GOLA?

ACTIGRIP GOLA deve essere usato puro, non diluito e non deve essere deglutito.
Effettuare sciacqui con ACTIGRIP GOLA per 30 secondi, usando 15 ml (1 cucchiaio) al mattino e alla sera, oppure fare gargarismi per 30 secondi con ACTIGRIP GOLA, usando 15 ml due volte al giorno, al mattino e alla sera.
Attenzione: 
Non superare le dosi consigliate e usare solo per brevi periodi.

Cosa contiene Actigrip?

Ogni compressa di Actigrip contiene:
Principi attivi: Triprolidina cloridrato 2,5 mg; Pseudoefedrina cloridrato 60,0 mg; Paracetamolo 300,0 mg.
Eccipienti: Cellulosa microcristallina, Amido di mais, Acido stearico, Amido pregelatinizzato,
Metile para-idrossibenzoato. 

Cos’è un espettorante?

Le vie respiratorie quando sono irritate o infiammate, a causa del raffreddore o dell’influenza, tendono a produrre una quantità di muco in eccesso, che rende difficile la respirazione e che il nostro organismo tenta di espellere.
Gli espettoranti servono proprio a favorire l’eliminazione del catarro, sciogliendolo e rendendolo più fluido.